lenti progressive a Firenze presso l’ottica Bottega di Sguardi

Lenti Progressive a Firenze

Lenti Progressive Cosa Sono

Le lenti progressive sono nate per rispondere all’esigenza di dinamicità, poiché permettono di vedere nitido a tutte le distanze, a partire dal lontano, intermedio ed infine vicino.

In tal modo con
un unico occhiale il portatore è capace di soddisfare la maggior parte delle sue esigenze visive. Un reale vantaggio ad esempio per tutti coloro che portano gli occhiali da lettura ma non sopportano il continuo “metti e leva”. Non solo, anche per non dover sempre cambiare paio di occhiali a seconda della situazione le lenti progressive sono la soluzione ideale.

Lenti Progressive di Ultima Generazione

Le lenti progressive di ultima generazione, anche dette freeform, sono lenti ad inset variabile con addizione e potere per lontano, o lenti ad inset personalizzato.

Questa
tecnologia di ultima generazione permette di avere un’ottima ampiezza delle aree funzionali anche in presenza di alte ametropie, elevati astigmatismi o astigmatismi obliqui, e soprattutto, di controllare l’entità delle aberrazioni periferiche, la direzione degli astigmatismi indotti, l’ingrandimento e gli effetti prismatici nella zona per vicino.

Lenti Progressive Migliori

Le migliori lenti progressive offrono un‘alveare una visione nitida in tutte le zone di visione, eliminando l’effetto ondeggiamento, rendendo fluido il passaggio tra lontano, intermedio e vicino senza necessità di dover muovere la testa per trovare le zone di visione pulita.

Il comfort che deriva scegliendo le lenti progressive migliori è quindi davvero notevole rispetto a lenti di qualità inferiore. Noi di Bottega di Sguardi, ottici a Firenze con pluriennale esperienza, offriamo ai nostri clienti solo lenti progressive di alta qualità, per garantire un esperienza visiva ottimale in ogni situazione.

Lenti Progressive Non Centrate

E’ di fondamentale importanza che la lente progressiva sia perfettamente centrata, altrimenti l’occhiale non manterrà la promessa di dinamicità, comfort e nitidezza, ma al contrario sarà foriero di tutta una serie di disturbi a livello fisico e psicofisico.

In caso di lenti progressive non centrate possono anche insorgere problematiche non di poco conto, che si manifestano con vari sintomi come ad esempio:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • giramenti di testa;
  • dolori articolari;
  • problemi posturali;
  • vista appannata.

In caso in cui le lenti non siano centrate si avrà sicuramente problemi a trovare il fuoco e, di conseguenza, possono insorgere le patologie sopra elencate.

E’ importante però rivolgersi ad un centro specializzato, noi di Bottega di Sguardi a Firenze, ad esempio, siamo un team di ottici ed optometristi esperti che possono misurare la vista e consigliarti la lente migliore.

Lenti Progressive Fotocromatiche

Le lenti progressive fotocromatiche,Transition o Photofusion,sono un doppio vantaggio per tutti coloro che desiderano avere un unico paio di occhiale da utilizzare in situazioni differenti.

Si tratta quindi di lenti progressive con tecnologia transition, in grado di aumentare la dinamicità delle lenti stesse, poiché si adattano ad ogni condizione di luminosità.

Sono estremamente chiare in interno e scure all’esterno, proponendo oggi una nuova selezione di colori di tendenza come l’ambra, lo zaffiro, l’ametista e il verde smeraldo.

Inoltre, le lenti fotocromatiche, proteggono gli occhi sia dai raggi UV che dalla luce blu nociva, donando al portatore un estremo beneficio. In questo caso uniscono al comfort tipico delle lenti progressive anche quello delle lenti blue control.

Tipi di Inset Lenti Progressive

Innanzitutto, l’inset è la distanza tra la zona per vicino rispetto alla verticale di riferimento per lontano.

Parlando di tipi di inset delle lenti progressive va detto che le lenti progressive sono nate ad inset fisso ma, nel tempo, grazie alle innumerevoli ricerche siamo arrivati all’inset variabile con il valore dell’addizione e del potere del lontano, e all’inset personalizzato, in tal modo si riesce ad ottenere in rotazione oculare il canale sempre pulito, senza aberrazioni di alcun tipo.

Occhiali con Lenti Progressive

Gli occhiali con lenti progressive permettono di abbandonare la scomodità del doppio occhiale sul naso, oppure il doppio occhiale uno sulla testa e uno indossato, poiché uno necessario per vedere a distanza ravvicinata e l’altro per lontano.

Gli occhiali con lenti progressive permettono di indossare un accessorio di tendenza che esprime la nostra personalità e ci permette di tornare a vedere nitido e pulito a tutte le distanze.

Montature per Lenti Progressive

Grazie alle molteplici innovazioni tecnologiche sul fronte delle lenti progressive, ad oggi è possibile scegliere in estrema libertà la montatura che più ci rappresenta, seguendo il nostro stile, la moda e la comodità.

Non ci sono più gli enormi limiti che vigevano nel passato per ciò che concerne la scelta delle montature per lenti progressive, a maggior ragione se si sceglie di personalizzare le lenti.

Noi di Bottega di Sguardi a Firenze creiamo le nostre linee in edizioni limitate, “Vibes 365” la collezione in acciaio medicale e “Bottega di Sguardi” la collezione in acetato, entrambe fatte a mano nella fabbrica più antica del Cadore.

Oltre a ciò facciamo ricerca in tutto il mondo ed abbiamo il piacere di lavorare con i brand più esclusivi e ricercati dell’occhialeria.

Lenti a Contatto Progressive

Le lenti a contatto progressive, invece, sono l'ideale per chi pratica sport e porta occhiali con lenti progressive, in tal modo riuscirà a sentirsi a proprio agio anche in situazioni non adatte al porto degli occhiali.

Per alcune attività specifiche e/o lavorative, sono però poco consigliate, soprattutto con addizioni che superano +2,00, poiché in tal caso diventa difficile correggere bene tutte le distanze come con le lenti oftalmiche.

Lenti a Contatto Progressive Giornaliere e Mensili

Le lenti a contatto progressive sono progettate con diversi poteri correttivi che permettono al portatore di vedere nitido sia oggetti lontani, che intermedi e vicini.

Le lenti a contatto progressive giornaliere sono consigliate per chi ne fa un porto sporadico mentre quelle mensili per chi le utilizza quotidianamente.

Lenti a Contatto Progressive Pro e Contro

Come per le lenti a contatto monofocali, anche in merito alle lenti a contatto progressive ci sono pro e contro.

Un porto esageratamente prolungato può innescare un meccanismo di intolleranza da parte dell’occhio, il quale non riesce ad ossigenarsi e nutrirsi a sufficienza fintanto che la lente a contatto è indossata.

Un porto ben bilanciato permette di tornare a vedere a tutte le distanze e godersi quindi attività più dinamiche e non senza dover indossare occhiale alcuno.

Lenti Progressive e Cervicale

Come già precedentemente accennato, è di fondamentale importanza centrare bene le lenti progressive, affinché il portatore non assuma vizi posturali per vedere nitido attraverso la zona di lente interessata.

Tali atteggiamenti possono portare a disturbi fisici come la cervicale. E’, infatti, importante fare un’adeguata anamnesi per proporre al cliente la miglior soluzione per le proprie esigenze, poiché ogni viso ha la sua montatura così come ogni occhio ha la sua lente.

Quali sono le Migliori Marche di Lenti Progressive?

Le migliori lenti progressive portano ovviamente il marchio Essilor o Zeiss, Hoya o Rodenstock, leader dell’oftalmica a livello mondiale, conosciuti per la continua ricerca tecnologica volta a soddisfare sempre più il cliente sia a livello di geometria delle lenti che qualità di trattamenti.

Noi di Bottega di Sguardi a Firenze siamo un centro specializzato Varilux. Nei nostri laboratori è possibile effettuare una consulenza visiva con i nostri professionisti che provvederanno ad un esame della vista e a consigliarti le migliori lenti progressive.

Come Usare gli Occhiali con Lenti Progressive?

Verrà da se l’utilizzo dell’occhiale progressivo come mettersi un guanto durante un rigido inverno.

Perché finalmente smetteremo di soffrire di stanchezza oculare data da un eccessivo sforzo, smetteremo di soffrire di cefalee, smetteremo di dover fare leva e metti con gli occhiali da vicino.

Indossando l’occhiale progressivo torneremo a sentirci sicuri in ogni circostanza.

Lenti Progressive Costo

Per quanto riguarda il costo delle lenti progressive, si tratta invero di un argomento molto delicato, poiché abbiamo a disposizione un ampio e variegato ventaglio di possibilità, ma parlando di qualità noi riusciamo sempre ad essere competitivi e coccolare i nostri clienti affinché abbiano il miglior strumento possibile per il loro comfort visivo.

Se state cercando delle ottime lenti progressive a Firenze venite a trovarci presso i nostri due negozi di ottica in città, nella sede storica di via Marconi oppure nella nostra sede centrale di via del Parione.

Quanti Giorni ci Vogliono per Fare le Lenti Progressive? E' Possibile una Consegna in 48 Ore?

Le lenti progressive necessitano di una lavorazione particolare e di una costruzione personalizzata e specializzata. La media della costruzione delle lenti progressive varia dai 5 agli 8 giorni a seconda della geometria, del trattamento o dell’eventuale colorazione.

Noi di Bottega di Sguardi a Firenze in casi di urgenza riusciamo a preparare una lente progressiva in 48 ore grazie alla tecnologia e alla professionalità dei nostri laboratori altamente specializzati. Nel caso di monofocali riusciamo anche a consegnare occhiali in 24 ore.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.